KEYWORDS
A    B    C    D    E    F    G    H    I    J    M    R    S   
ABI (Associazione Bancaria italiana)
L'Associazione Bancaria Italiana è un'organismo di categoria delle aziende di credito operante dal 12 settembre 1945. Nei confronti del Governo e della Banca d'Italia svolge un ruolo di rappresentanza.
ACCANTONAMENTO
E' la quota del reddito d'esercizio destinata a coprire dei costi che avranno manifestazione finanziaria futura, ma che si possono considerare di competenza economica dell'esercizio in corso.
ACCETTAZIONE BANCARIA
L'accettazione bancaria è un titolo avente forma della cambiale tratta, con il quale una persona fisica (detta "traente"), sulla base di un accordo preliminare, ordina ad una banca (detta "trattario") di pagare ad una scadenza stabilita un certo ammontare allo stesso traente. Questo si impegna a fornire alla Banca i fondi per l'estinzione dell'accettazione.
ACCONTI SU DIVIDENDI
Distribuzione infrannuale degli utili accumulati durante l'esercizio, concessa per legge alle società soggette a certificazione di bilancio.
ACCREDITAMENTO
Per aumentare le disponibilità di un cliente, vengono inserite all'interno dell'estratto conto delle somme di denaro.
ADR (American depositay receipt)
Certificati di proprietà di una o più azioni emessi dalle banche americane con filiali all'estero. Consentono agli americani l'acquisto di titoli stranieri tramite banca.
AGGIOTAGGIO
Azione volta alla divulgazione di notizie false e tendenziose al fine di alterare il prezzo del valore mobiliare.
ALIQUOTA
Detta anche quota parte, è il tasso fisso o variabile, espresso in forma di percentuale nelle imposte ad valorem e in termini fisici nelle imposte specifiche, che si applica alla base imponibile per calcolare il tributo.
ANATOCISMO
Con il termine anatocismo si intende la capitalizzazione degli interessi su un capitale, affinché essi siano a loro volta produttivi di altri interessi: in pratica, rappresenta il calcolo degli interessi sugli interessi. Nella prassi bancaria, tali interessi vengono definiti "composti". Un esempio di anatocismo è quello di capitalizzare, ossia sommare al capitale di debito residuo, gli interessi ad ogni scadenza di pagamento, anche se sono regolarmente pagati. La legge autorizza il pagamento degli interessi legali sulle quote di debito (capitale e interessi), che non sono state regolarmente pagate a scadenza. Il calcolo degli interessi in regime di capitalizzazione composta anziché in regime di capitalizzazione semplice determina una crescita esponenziale del debito.
APERTURA DI CREDITO BANCARIO
Il contratto col quale la banca si vincola a tenere a disposizione dell'altra parte una somma di danaro secondo un periodo accordato nel contratto.
A    B    C    D    E    F    G    H    I    J    M    R    S